Cosa Visitare
    • « Indietro
    • Palazzo Maoli (ex casa Novelli)

    • Palazzo Maoli (ex casa Novelli)

      Petrella Salto

      Palazzo costruito nel seicento, contestualmente alla chiesa di Sant’Andrea, per opera della potente famiglia mercantile dei Novelli. Esso č un grande maniero che unisce il rigore delle forme all’eleganza architettonica dell’adiacente chiesa. Sul lato nord il palazzo č diviso in due parti: nella parte inferiore il bugnato si presenta rustico, mentre in quello superiore č liscio. Le due parti sono collegate da lesene che terminano con un capitello che sostiene la cornice della grondaia. Al centro si apre un portale in pietra viva scalpellata. Nel lato sud il palazzo presenta un bugnato rustico in cornici di pietra, listati da cornici piatte fra il primo e il secondo e il terzo piano, mentre fra gli scantinati e il primo piano la cornice č un cordolo semicircolare in pietra scarpellata. Anche la parte sud presenta un portale in pietra viva e le finestre sono incorniciate da stipiti di pietra, mentre la grondaia č sostenuta da listelli di legno lavorati.

      All’interno si apre una corte con tre ordini di arcate a tutto sesto. I pavimenti sia all’interno del palazzo che della corte sono in cotto, mentre gli scalini sono in pietra, come sono in pietra gli stipiti interni delle porte. Tra le molte stanze del palazzo assume una certa rilevanza il salone di rappresentanza, oggi utilizzato per mostre e manifestazioni, che ha il soffitto ligneo a cassettone e un grande ed interessante camino in pietra scolpita. In alcune stanze, all’ultimo piano, si possono ammirare alcuni soffitti con volte a vela con affreschi di buona fattura.

      Notevoli le cantine, che sono posizionate nel seminterrato del palazzo, e che conservano antichi oggetti agricoli e vecchie e gigantesche botti utilizzate nel passato per conservare il vino prodotto nelle proprietā dalla famiglia.
       

    • Punto nella Mappa