Cosa Visitare
    • « Indietro
    • Chiesa Sant'Andrea

    • Chiesa Sant’Andrea

      Petrella Salto

      La chiesa di Sant’Andrea, ultimata nel 1643, fu costruita secondo i moduli del tardo manierismo: i contrafforti che limitano le cappelle la rendono possente e su uno di essi poggia il campanile in pietra scalpellata. La facciata presenta la parte inferiore più stretta raccordata a quella inferiore da due volute in pietra. Alla possanza dei contrafforti e dei muri si contrappone l’eleganza della facciata listata in pietra serena e del campanile.
      L’interno della Chiesa presenta lungo i due lati una serie di cappelle, tre per ogni lato, con archi a tutto sesto, ben integrate nell’ampia aula con volte a botte, listate da tre cornici in pietra serena. L’altare maggiore, posto su un presbiterio al quale si accede da gradini in pietra serena, é ornato da una grandiosa pala raffigurante la Madonna con il Bambino: tale opera é attribuita ad Ascanio Manenti di Capradosso. Intorno alla pala si notano stucchi con angeli e santi.